Ocular Irritection® OECD 496

Da tre decenni al servizio di prodotti cosmetici, chimici, personal care, tensioattivi, adesivi e molti altri ancora – sia OI® e Irritection® Dermal sono utili per la classificazione GHS.

OI® ora OECD Adopted!

L'unico test d'irritazione oculare OECD totalmente in chemico e animal free

Ocular Irritection® è un test macromolecolare in vitro per l’identificazione e classificazione di sostanze chimiche che inducono gravi danni agli occhi o sostanze chimiche che non richiedono classificazione.

Sviluppato da InVitro International, azienda pioniera nello sviluppo e applicazione di metodi in vitro, Ocular Irritection® è disponibile in comodi kit di laboratorio che consentono il rilevamento accurato ed efficace di sostanze irritanti in tempistiche imbattibili.

Risultati in 24H
Globalmente accettato
Facile da usare
Laboratorio di biologia non richiesto
Nessun bisogno di colture cellulari
Lunga periodo di conservazione
Consigliato dall'OECD come primo test sia per strategia Bottom-Up che Top-Down
Primo test OECD Adopted proposto dall'Italia

Come funziona

È noto che l’irritazione corneale delle sostanze esaminate è correlata alla loro propensione a promuovere la denaturazione e l’interruzione delle proteine corneali. Ocular Irritection® imita questi fenomeni biochimici.

OI® è costituito da due componenti essenziali:

  • Un disco a membrana che consente l’erogazione controllata della sostanza testata a una soluzione reagente.
  • Una soluzione reagente composta da proteine, glicoproteine, lipidi e componenti a basso peso molecolare che si auto-associano per formare una matrice macromolecolare complessa.
La miscelazione controllata della sostanza testata e della soluzione reagente, durante il periodo di incubazione, favorisce la denaturazione e la disaggregazione delle proteine della matrice macromolecolare. Le variazioni nella struttura proteica indotte dalla sostanza in esame può essere facilmente quantificata misurando le conseguenti variazioni di torbidità (OD405) della soluzione reagente.
 

Il confronto della variazione di torbidità della sostanza in esame con quella prodotta da irritanti chimici standard consente il calcolo di un “punteggio di irritazione” che è direttamente correlato alla potenziale irritazione corneale della sostanza in esame.

Perché scegliere Ocular Irritection®

  • A differenza di altri test alternativi, Il metodo di prova macromolecolare in vitro Ocular Irritection (OI®) è un metodo biochimico in vitro che può essere utilizzato sia per identificare sostanze o miscele che hanno il potenziale di indurre gravi lesioni oculari (UN Cat.1) nonché quelle che non richiedono una classificazione per l’irritazione oculare o per gravi lesioni oculari (UN GHS No Category).
  • I risultati di Ocular Irritection® possono essere ottenuti in appena 24 ore, fornendo così un riscontro più rapido sulle modifiche alla formulazione e riducendo significativamente i tempi di sviluppo del prodotto.
  • I test Ocular Irritection® sono quantitativi e altamente riproducibili, consentendo quindi una classificazione comparativa di campioni e formulazioni con grande precisione.
  • I test Ocular Irritection® sono eseguiti in semplici kit facili da installare e usare.
  • I risultati di Ocular Irritection® sono globalmente accettati.
  • I kit Ocular Irritection® sono facilmente stoccabili e hanno una lungo periodi di conservazione.

InVitro International

InVitro International è una azienda pioniera nello sviluppo e nell’applicazione di alternative non animali per la determinazione dell’irritazione oculare, dell’irritazione cutanea e della tossicità cutanea.

L’azienda fu fondata nel 1985, per sviluppare e commercializzare test di laboratorio in vitro affidabili ed economici per la valutazione di sostanze potenzialmente tossiche o irritanti per l’uomo e l’ambiente. L’azienda è stata pioniera nello sviluppo di queste metodologie di test non animali più veloci e semplici per sostituire parzialmente o completamente la pratica di utilizzare gli animali come soggetti di test per questi stessi scopi. Oltre agli aspetti umanitari della riduzione dell’uso di animali per i test di irritazione e di tossicità, l’utilizzo di metodi di prova alternativi presenta un vantaggio economico e finanziario convincente per le organizzazioni che utilizzano metodi in vitro. Essi hanno un impatto positivo sia sui tempi che sui costi di sviluppo del prodotto.

 

Ocular Irritection® fa parte dell’Irritection® Assay System insieme a Irritection® Dermal, che testa l’irritazione cutanea.

I nostri servizi

Fornitura kit

INT.E.G.RA. è il distributore esclusivo dei kit InVitro International per i suoi clienti in oltre 23 paesi in Europa.

Formazione e assistenza

Siamo InVitro international European Traning Center: l’unico centro in europa autorizzato a erogare corsi di formazione sui metodi InVitro international.

Servizio di esecuzione test

Se non hai tempo o spazio di laboratorio per eseguire il test, siamo felici di farlo per te.

Tutti i nostri testing kits

Test Corrosività Cutanea

Test Irritazione Cutanea

Test Irritazione Oculare